Senza Roberto non mi diverto

Image

Ascolta le puntate:

Senza Roberto non mi diverto - Parte 4: La rincorsa

Neanche un grave infortunio ferma Roberto Baggio nella rincorsa verso Corea-Giappone 2002 ma la storia non avrà un lieto fine.

SPREAKER https://cutt.ly/tHxNDhy

SPOTIFY https://cutt.ly/SHxNJ7n

PODCAST ADDICT https://cutt.ly/MHxNBrJ

GOOGLE PODCAST https://cutt.ly/qJooWS9

Senza Roberto non mi diverto - Parte 3: Effetto numero 10

L'inizio a Brescia di Roberto Baggio è complicato ma il Divin Codino non si perde d'animo; partita dopo partita cresce di condizione e inizia a pennellare calcio come solo lui sa fare. Il Mondiale 2002 non appare un'utopia.

SPREAKER https://cutt.ly/tHxNDhy

SPOTIFY https://cutt.ly/SHxNJ7n

PODCAST ADDICT https://cutt.ly/MHxNBrJ

GOOGLE PODCAST https://cutt.ly/qJooWS9

Senza Roberto non mi diverto - Parte 2: Una scommessa

Roberto Baggio continua ad allenarsi da solo in attesa di una chiamata. A campionato già iniziato si fa avanti il Brescia di Gino Corioni e di Carlo Mazzone: la trattativa a colpi di fax va in porto...

SPREAKER https://cutt.ly/tHxNDhy

SPOTIFY https://cutt.ly/SHxNJ7n

PODCAST ADDICT https://cutt.ly/MHxNBrJ

GOOGLE PODCAST https://cutt.ly/qJooWS9

Senza Roberto non mi diverto - Parte 1: Triste e solitario

Estate 2000. Roberto Baggio, il giocatore italiano più amato, si allena da solo nel campetto dietro casa sua. È senza squadra, nessuno sembra volerlo firmare e il sogno di partecipare al Mondiale 2002 sembra sempre più lontano.

SPREAKER https://cutt.ly/tHxNDhy

SPOTIFY https://cutt.ly/SHxNJ7n

PODCAST ADDICT https://cutt.ly/MHxNBrJ

GOOGLE PODCAST https://cutt.ly/qJooWS9